ANNUNCI
INSERISCI ANNUNCIO
CERCA ANNUNCIO
 LINK
Effeveterinaria - ABC Zoo
Frantoio Brizi
Tecnocasa
La Rupe Immobiliare
IRE, piscine e non solo
Alfa Romeo - Coar Village
Tirsena Immobiliare
Tecnica Immobiliare
Mami Records
Centro polifunzionale Fanello
Letture  SportStar
20/05/2008
NBA, il basket
NBA come National Basketball Association, ovvero il mito della pallacanestro. E' una lega che raccoglie le migliori squadre professionistiche degli Stati Uniti e del Canada. Inizialmente chiamata Basketball Association of America, fu fondata il 6 giugno 1946 a New York, dove, ancora oggi, ha sede nella Olympic Tower al 645 della Fifth Avenue. Tra i fondatori vi erano i proprietari dei più significativi luoghi dello sport statunitensi, come il Madison Square Garden.
A capo della NBA la Board of Governors, l'assemblea esecutiva.
La prima partita ufficiale nella storia della NBA fu giocata il 1° novembre del 1946: Toronto Huskies contro New York Knickerbockers.

In nome dello sport, la NBA diede un grande contributo all'integrazione razziale. Per primo arrivò il giocatore americano-giapponese Wataru Misaka che giocò con i New York Knicks nella stagione 1947-48. Nel 1950 iniziarono ad entrare nella Lega giocatori afro-americani. Oggi oltre l'80% dei giocatori NBA sono afroamericani.

Gli anni Sessanta furono caratterizzati per la NBA dall forte antagonismo con la American Basketball Association. Solo nel 1976 le due leghe raggiunsero un accordo, e, tra l'altro, a partire dal 1979, venne adottata la innovativa regola stabilita dall'ABA della "linea da tre punti". Intanto era sbocciata una fertile rivalità, che ha fatto la storia della pallacanestro, tra i Boston Celtics con Larry Bird e i Los Angeles Lakers con Earvin "Magic" Johnson. Anche grazie a loro andò aumentando anno dopo anno l'interesse per questo sport. Il 1984 è l'anno in cui i Chicago Bulls scelsero Michael Jordan. Inutile dire che con lui, giocatore simbolo della NBA, il basket ha assunto toni mai visti prima. La sua egemonia si protrasse per tutti gli anni Novanta.
Nel 1995, agli Stati Uniti si aggiunse il Canada che portò nella Lega i Toronto Raptors e i Vancouver Grizzlies. L'anno successivo un'altra tappa storica: la nascita della lega professionistica per donne, la Women's National Basketball Association.
Nel 2001 nacque la NBA Development League per dare migliori occasioni ai giovani talenti. Nell'anno della sua nascita la NBA era formata da 11 squadre. Nel tempo si è accresciuta fino al 2004, da quando ne conta 30, di esse 29 sono statunitensi ed una canadese, i Toronto Raptors.

Per meglio comprendere il sistema sportivo professionistico al quale appartiene la NBA, va chiarito che, diversamente dal sistema europeo, non esistono federazioni nazionali e non esistono le serie minori o maggiori. Le squadre, chiamate franchigie, sono sempre le stesse ogni stagione. Se una di esse si trasferisce in una città diversa da quella in cui ha giocato abitualmente, porta con sé tutta la sua carriera, con i titoli vinti, il nome, ecc.

La NBA organizza tour spettacolo in tutto il mondo, proprio in questi giorni alcune delle sue squadre si sono esibite in Europa. A Roma, il 6 e 7 ottobre scorsi, il Palaeur ha ospitato i mitici Boston Celtics e i Toronto Raptors.

i draft

Negli Stati Uniti, gli atleti nascono e crescono nelle scuole superiori e nelle università; non esistono, come in Europa, i settori giovanili delle squadre di categoria. Al termine degli studi, se vogliono proseguire la carriera sportiva da professionisti, tramite le leghe, gli atleti devono iscriversi ai cosiddetti Draft, ovvero trattativa. La NBA ha il suo draft annuale, che si svolge secondo un rigoroso sistema di scelta.

record di punti
Kareem Abdul-Jabbar (1969-1989) 38.387 Karl Malone (1985-2004) 36.928 Michael Jordan (1984-1993, 1995-1998, 2001-2003) 32.292 Wilt Chamberlain (1959-1973) 31.419 Moses Malone (1976-1995) 27.409

i migliori giocatori
Kareem Abdul-Jabbar, Nate Archibald, Paul Arizin, Charles Barkley, Rick Barry, Elgin Baylor, Dave Bing, Larry Bird, Wilt Chamberlain, Bob Cousy, Dave Cowens, Billy Cunningham, Dave DeBusschere, Clyde Drexler, Julius Erving, Patrick Ewing, Walt Frazier, George Gervin, Hal Greer, John Havlicek, Elvin Hayes, Magic Johnson, Sam Jones, Michael Jordan, Jerry Lucas, Karl Malone, Moses Malone, Pete Maravich, Kevin McHale, George Mikan, Earl Monroe, Hakeem Olajuwon, Shaquille O'Neal, Robert Parish, Bob Pettit, Scottie Pippen, Willis Reed, Oscar Robertson, David Robinson, Bill Russell, Dolph Schayes, Bill Sharman, John Stockton, Isiah Thomas, Nate Thurmond, Wes Unseld, Bill Walton, Jerry West, Lenny Wilkens, James Worthy.

il campionato
Il campionato NBA è suddiviso in 3 fasi: regular season, playoff, e le finali. Alla squadra che vince viene assegnato il titolo di campioni NBA. La lega divide le squadre in due conference, ognuna delle quali ha 3 division, e ogni division ha 5 squadre. La regular season inizia una volta concluso il training camp. Il campionato è costituito da un totale di 82 partite, tra quelle in casa e quelle in trasferta. A febbraio si svolge l'annuale NBA All-Star Game, un evento-spettacolo di grande successo. La stagione regolare finisce ad aprile, e vengono assegnati i primi riconoscimenti nell'ambito della Lega. Le prime 8 franchigie classificate di ognuna delle due conference accedono ai Playoff NBA, che si svolgono tra aprile e maggio, in quattro round tra le sedici squadre scelte tra la Eastern e la Western Conference. I playoff prevedono i quarti di finale, la semifinale e la finale all'interno di ogni conference. Le finali decretano la squadra vincente, campione NBA, alla quale viene assegnato il Larry O'Brien Championship Trophy, il trofeo NBA.
AGENDA EVENTI
Agosto 2014
L M M G V S D
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
MOSTRE
CONCERTI
MERCATINI
OROSCOPO
 news - curiosità - segnalazioni
Per cambiare il mondo
…con gentilezza
La giornata mondiale dei diritti umani
10 dicembre
Un omaggio alla mitica Polaroid
A 60 anni dalla sua nascita, e mentre l'azienda cessa del tutto di produrla.
Per non rimanere mai…
senza parole
area riservata | contatti | regolamento | redazione | credits | copyright 2006 Foglio Giallo - all rights reserved